Camper e Giramondo Viaggi di gruppo in camper
per 5 continenti

www.camperisti.it - info@camperisti.it

Camper e Giramondo

Metti un link a Camper e Giramondo

camper gruppo
Viaggi Estivi:
Irlanda, Norvegia Baltico

Camper e Giramondo

I nostri viaggi

Richiesta informazioni

Mappa del sito
Irlanda
Norvegia
Baltico

Viaggi e raduni conclusi

Lo staff
Contattaci
Camperisti e Viaggiatori
Diari di viaggio
La bacheca
Viaggi fai da te
Visti consolari
Sagre e fiere
Il camperista
Fotografare in viaggio
Affitto camper
Cucinare in viaggio
L'angolo dei camperisti
Link utili

Chi siamo

Metti un link a

Camper e Giramondo

 


Il 'tesoro' all'ingresso di Petra

Giordania
sulle tracce di Indiana Jones ...

Le nostre proposte:
- Viaggio in aereo ed hotel, durata circa 10 giorni.

  Prossime partenze 

 
 
Per i prezzi richiedete l'invio immediato dell'informativa completa tramite il pulsante "Informazioni".

La destinazione:

Ponte naturale a Wadi Rum E' uno dei più bei viaggi che si possano fare con visita di località mitiche come Petra, la barriera corallina, il deserto di Wadi Rum, il bagno nel Mar Morto.
Abbiamo previsto in particolare due notti nel deserto a Wadi Rum, per permettere una visita completa in fuoristrada di questo splendido luogo e per apprezzarne i tramonti, le notti stellate e le albe.
In Giordania vi sono alcune località tra le più famose del mondo: Petra, misteriosa città dei nabatei scavata nella roccia ricca di venature multicolori, e Wadi Rum, spettacolare deserto di granito e sabbia frequentato da Lawrence d'Arabia. Ma anche la sosta sulla riva del Mar Rosso, con la barriera corallina a pochi metri dai camper che offre generosamente pesci colorati, gorgonie, e tartarughe marine, e relitti per i subacquei, si dimentica difficilmente. Sempre in Giordania si trovano altre vestigia del glorioso passato: i castelli arabi di Kerak, la città romana di Gerasa, i luoghi sacri del monte Nebo e di Madaba. Dal punto di vista naturale ricordiamo la stranezza del Mar Morto, dove a 400 metri sotto il livello del mare si sperimenta un esagerato galleggiamento.   

Programma di massima:

1° giorno Roma-Amman
Ritrovo dei partecipanti all'aeroporto e volo per Amman. Trasferimento in hotel cena e pernottamento.
La piazza ovale a Gerasa 2° giorno Amman - Um Qais - Gerasa
Visita di Um Qais, una delle città della 'Decapoli", con le sue affascinanti rovine, la via colonnata, il teatro di basalto nero, con panorami sulla valle del Giordano, il mare di Galilea e le alture del Golan. Visita ad una casa-museo ottomana. Trasferimento a Gerasa e pranzo. Nel pomeriggio visita del sito archeologico della città chiamata la Pompei dell'est per l'ottimo stato di conservazione, con teatri, chiese, templi e la piazza ovale colonnata, unica nel suo genere.
3° giorno Amman - Madaba - Mt. Nebo - Kerak - Petra
Percorrendo la King's Road, l'antica strada dei re della Bibbia visiteremo Madaba con la chiesa di San Giorgio il cui pavimento è un antico mosaico con la mappa della Terra Santa ed il vicino Monte Nebo, dove la tradizione colloca la tomba di Mosè ed i padri francescani sono custodi dell'antica chiesa bizantina che si affaccia sul Mar Morto e sulla Terra Promessa. Proseguendo verso sud, tappa al Wadi Mujib, affluente del Mar Morto divenuto parco naturale per lo spettacolare canyon profondo anche 1000 metri che ospita una fauna ed una flora rese possibili dalle sue sorgenti perenni. Visita di Kerak con il suo poderoso castello che ha visto Nabatei, romani, arabi, crociati, ottomani. Pranzo e proseguimento per Petra.
4° giorno Petra
Giornata dedicata alla visita di Petra, antica città dei Nabatei rimasta per secoli nascosta tra le strette valli e sconosciuta agli occidentali. E' difficile descrivere le emozioni che suscita questo sito, a cominciare dall'ingresso attraverso il Siq, una gola lunga circa un chilometro e larga pochi metri, che termina davanti all'ingresso del Tesoro, il più famoso monumento di Petra, interamente scavato nella roccia. La valle poi si apre, sempre tra montagne di roccia variegata di molteplici colori per ospitare le antiche rovine. Per chi ama le camminate in montagna sarà possibile anche raggiungere, con una sentiero di 1000 gradini a piedi o con il mulo, il 'monastero' El Deir, immensa struttura architettonica, anche essa scolpita nella roccia, che domina dall'alto tutta la regione ricca di spettacolari formazioni rocciose. Pranzo nel ristorante al centro delle rovine, in modo che sia disponibile l'intera giornata per la visita di questo giustamente famoso sito.
Tartaruga nel mare di Aqaba 5° giorno Petra - Aqaba
Visita della Piccola Petra, a pochi chilometri dalla città principale, anche essa nascosta ed affascinante con le sue tombe scavate nelle pareti della gola, meno frequentata dai turisti ci permette di apprezzare meglio l'atmosfera di questi luoghi carichi di suggestioni. Trasferimento verso Aqaba, sul Mar Rosso, con visita lungo il percorso di Udruh, antica fortezza dei legionari romani e Basta, villaggio neolitico di 8000 anni fa. Arrivo ad Aqaba.
6° giorno Aqaba - Wadi Rum
Nella mattinata escursione in barca nel Mar Rosso, tra barriere coralline e pesci multicolori. Pranzo a bordo con grigliata. Trasferimento a Wadi Rum, spettacolare deserto di sabbia incastonato tra montagne dalle pareti di roccia rosata. Con i fuoristrada si raggiungerà il Wadi Rum Camp, dove si consumerà la cena e si pernotterà nel campo tendato.
Dromedari a Wadi Rum 7° giorno Wadi Rum
Intera giornata di escursione nel deserto in fuoristrada, tra dune colorate, pietre lavorate dal vento, archi naturali, sorgenti, antichi graffiti ed i luoghi di Lawrence d'Arabia fino all'imperdibile tramonto. Pranzo con barbeque nel deserto, cena e pernottamento nel Wadi Rum Camp.
8° giorno Wadi Rum - Mar Morto - Amman
Da Wadi Rum verso nord fino al Mar Morto, la più profonda depressione del globo terrestre, circa 420 metri sotto il livello del mare. Qui il clima secco e le elevate temperature favoriscono l'evaporazione del mare causandone un elevato contenuto di sali, ricchi di proprietà cosmetiche e terapeutiche, ma anche l'assoluta mancanza di vita marina. Pranzo al ristorante e tempo libero per il bagno nel Mar Morto, dove i sali rendono l'immersione in queste acque un'esperienza stupefacente. Trasferimento ad Amman e giro panoramico della città.
9° giorno Rientro in Italia
In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia
 

Precedenti edizioni

Maggio 2010 (aereo)
Marzo-Aprile 2010(camper)
Maggio 2009(camper)
Ottobre 2005(camper)
Agosto 2005(camper) - Vedi anche articolo su rivista iTimoni
Agosto 2000(camper)

 

Camper e Giramondo Home Page


Camper e Giramondo Home Page: www.camperisti.it

In questo sito trovi
tra l'altro:
- I viaggi di Camper
e Giramondo

- Sigle nazionali
e internazionali
- Calendario
internazionale

- Codice fiscale
e omocodici

- Guida del viaggiatore
- Guida del camperista
- Bacheca (annunci)
- Sagre e fiere
- Diari di viaggio