Camper e Giramondo Viaggi di gruppo in camper
per 5 continenti

www.camperisti.it - info@camperisti.it

Camper e Giramondo

camper gruppo
Viaggi Estivi:
Irlanda, Norvegia Baltico
Home
I nostri viaggi
Informazioni
Chi siamo
Viaggiatori

ALLE TERME DI ČATEŽ

Sabato 22 Settembre.

Per uno strano miscuglio di circostanze abbiamo libera uscita da pomeriggio di sabato 22 Settembre a tutto lunedì 24 e, dato che il 22 è il compleanno di Sabina, molliamo tutto e alle 13.45 lasciamo il rimessaggio di Opicina alla volta delle Terme di Čatež, in Slovenia, a 200 chilometri da Trieste, più o meno a Nord-Est vicino alla Coazia, aprofittando anche di una offerta camper trovata in Internet.

Dopo un viaggio abbastanza veloce anche perchè dopo Lubiana ci sono parecchi tratti di autostrada in funzione, alle 16.50 posteggiamo nel campeggio quasi vuoto (è stagione morta e stramorta) e ci fiondiamo in piscina dove restiamo a mollo fino alle 20.30, interrompendo solo per un parziale recupero del pranzo non fatto con una cotoletta alla milanese presso il selfservice della piscina stessa.

Tutta la struttura, pur non nuova, si presenta bene, pulita e godibile. Ci sono due gruppi di piscine: l'estiva, con scivoli e giochi d'acqua, è grande ed è in funzione fino ad Ottobre.

 

La piscina invernale è divisa in tre parti, due interne di cui una più rivolta a ragazzi e bambini con scivoli e onde ed una normale con annessi idromassaggi e comunicante con la parte esterna.

 

 

 

Sembra quasi impossibile il poter stare nella calda acqua termale per tre ore di seguito con estrema calma e in tutta tranquillità (credo che in alta stagione di tranquillità ce ne sia di meno) e senza assilli di alcun genere. Ogni tanto una puntata nella parte esterna dove, dopo il tramonto, il contrasto tra temperatura dell'aria e dell'acqua rende ancora più piacevole l'immergersi in piscina mentre l'evaporazione crea immagini irreali.

 

Rientrati nel camper si cena e via, dormire!

Domenica 23 Settembre.

Sveglia alle 09.25, il sole ha diradato la nebbiolina notturna, la temperatura è passata dai 3 gradi notturni agli oltre 20, la brina si sta sciogliendo e il laghetto di raccolta delle acque delle piscine sta fumando come un geyser. Dopo colazione ci spaparanziamo tra saune, solarium e idromassaggi fino alle 14.00. Dopo uno spuntino a base di carpaccio e pomodori andiamo prima a stenderci sotto il sole ancora caldo e piacevole e poi a girellare per il complesso.

 

Alle 17.30 andiamo in piscina da dove usciamo dopo tre ore.

 

Visto che la temperatura scende accendiamo la Truma e mentre essa trumeggia andiano a cenare nel ristorante - grill, completamente vuoto, subito fuori dal campeggio.

 

 

Passeggiatina notturna fotografico-digestiva e si va a dormire.

Lunedì 24 Settembre.

Ore 08.30 sveglia,colazione e via di nuovo in piscina fino alle 12.30.

 

 

Pranzo veloce, acqua, olio, camper service, pagare e via sulla strada del ritorno. Usciamo dall'autostrada a Postumia e ci godiamo lentamente la vecchia statale con traffico praticamente nullo. Alle 18.30 posteggiamo il camper nel rimessaggio e torniamo a casa.

Cosiderazioni.

E' bello poter restare a mollo per tre giorni. Ci si rilassa e riposa per benino e anche qualche acciacchetto fisico sparisce.

Attenzione che ci sono due località chiamate Čatež. La prima, che non c'entra proprio niente, è abbastanza vicina a Novo Mesto mentre le Terme sono a Čatež ob Savi (Čatež in riva al fiume Sava) e sui cartelli è indicato Terme Čatež.

Al prossimo diario.

EQUIPAGGIO: Sabina e Lucio.

MEZZO : Arca Scout su Bedford CF270 1900 Diesel del 1979.

KM PERCORSI: circa 400.

CONSUMO CARBURANTE 10,7 LITRI PER 100 KM

COSTO DELL'OPERAZIONE: 195,65 Euri tutto compreso.

Camper e Giramondo Home Page