Camper e Giramondo viaggi Viaggi in camper in gruppo
per 5 continenti

www.camperisti.it - info@camperisti.it

Camper e Giramondo

Metti un link a Camper e Giramondo

camper gruppo
Islanda, Norvegia,
Irlanda, Marocco Sud

Basilicata e le Murge

alla scoperta del bel paese

Le nostre proposte:
- Fine settimana in gruppo di camper, durata 6 giorni.

Prossime partenze

 
20-26 settembre 2020 
Per i prezzi richiedete l'invio immediato dell'informativa completa tramite il pulsante "Informazioni".

La destinazione:

Una serie di itinerari in camper, alcuni adatti anche alle escursioni in bici, alla scoperta di un'Italia non sempre conosciuta. La Basilicata in camper alla scoperta di Matera e del territorio delle Murge… Un coinvolgente viaggio in camper adatto a tutti, che consentirà di scoprire gli aspetti più nascosti ed intimi di una terra antica ed orgogliosa . Si comincia con Trani antico centro marittimo con la sua Cattedrale sul mare, il borgo antico, il quartiere ebraico , il Castello Svevo per tre quarti sull’acqua, i palazzi nobiliari , le antiche chiese, il tribunale . Un breve trasferimento ci porta ad Altamura con la cattedrale, il centro storico con i tipici agglomerati di strade detti claustri, e i suoi celebri panifici. Il tour prosegue con Gravina di Puglia ed i suoi percorsi sotterranei e Matera con la maestosità dei sassi, delle chiese rupestri sulla Murgia e della Cripta del Peccato Originale. Ultima tappa è il paese fantasma di Craco, evacuato nel 1963 in seguito ad una rovinosa frana è stato il set di innumerevoli film fra i quali Cristo si è fermato ad Eboli,lLa passione di Cristo, Basilicata Coast to Coast, 007 Quantum of Solace e molti altri

Richiedi l'invio dell' informativa completa per sapere come iscriversi, cosa comprende questa quota e tutte le informazioni utili.


Basilicata e le Murge

Due persone in camper 880,00 euro

20-26 settembre 2020

1° giorno

Trani

Dal pomeriggio ritrovo presso l’area di sosta a Trani. Seguiranno maggiori dettagli.

2° giorno

Trani-Altamura

In mattinata visita guidata di Trani. La Cattedrale, dedicata a San Nicola Pellegrino, dichiarata dall’Unesco “Monumento messaggero di una cultura di pace”, è considerata la più bella della Puglia. La sua posizione vicinissima al mare la fa sembrare quasi sospesa sull’acqua e dall’alto del suo campanile si gode di una vista imperdibile. Continuiamo la visita del borgo antico, del quartiere ebraico , del Castello Svevo che si erge per tre quarti sull’acqua e dei palazzi nobiliari che si affacciano sul porto. Nel pomeriggio trasferimento ad Altamura. Pernottamento in parcheggio

3° giorno

Altamura-Gravina di Puglia-Matera

In mattinata visita guidata di Altamura, detta la leonessa di Puglia. Altamura deve il suo nome alle poderose mura megalitiche risalenti a 500 anni prima di Cristo. Visitiamo la cattedrale, gli stretti vicoli detti “claustri”, i palazzi del centro storico e, non può certo mancare, un forno artigianale con assaggio di prodotti tipici. Nel pomeriggio ci trasferiamo a Gravina di Puglia per la visita guidata della città sotterranea. In serata trasferimento a Matera. Pernottamento in area di sosta

4° giorno

Matera-Craco-Matera

Cominciamo la giornata con la visita della Cripta del Peccato originale definita la Cappella Sistina dell’arte rupestre. In un suggestivo percorso di musica e luci scopriamo la perfetta fusione tra emozione e cultura. Al termine della visita ci trasferiamo a Craco dove nel pomeriggio ci aspetta la visita guidata del paese fantasma. Ci addentriamo in un’atmosfera surreale, circondati dal paesaggio lunare dei calanchi che da alcuni decenni entusiasma viaggiatori e numerosi registi che hanno scelto proprio il piccolo centro lucano per girare alcune scene dei loro film. In serata ritorno a Matera e pernottamento in area di sosta

5° giorno

Matera

Matera, patrimonio dell’Umanità UNESCO… “Dentro quei buchi neri dalle pareti di terra vedevo i letti, le misere suppellettili, i cenci stesi, sul pavimento erano sdraiati i cani, le pecore, le capre, i maiali. Ogni famiglia ha in genere una sola di quelle grotte per abitazione e ci dormono tutti insieme, uomini, donne, bambini, bestie”. Così descriveva Matera Carlo Levi nel suo libro “Cristo si è fermato ad Eboli”. La città, che nel 1952 ricevette l’ordine di sgombero a causa delle pessime condizioni igieniche sanitarie, a partire dalla seconda metà degli anni 80, anche grazie al lavoro di alcune associazioni culturali, cominciò la sua rinascita. Mattinata dedicata alla visita guidata del centro storico attraverso vicoli e stradine con scorci unici ed indimenticabili punti panoramici. Pomeriggio libero a disposizione dei partecipanti per scoprire l’artigianato tipico , nelle caratteristiche botteghe nel cuore dei Sassi o per una degustazione di prodotti tipici lucani. Pernottamento in area di sosta

6° giorno

Matera

In mattinata continuiamo la visita guidata di Matera dedicandoci alle chiese rupestri nascoste nel parco della Murgia materana. Una camminata, non impegnativa, immersi completamente nella natura che ci consente di ammirare alcuni tesori nascosti come i complessi grottali della Madonna dell’Ofra. Pomeriggio libero. Cena tipica lucana facoltativa nel ristorante dell’agriturismo. Pernottamento in area di sosta



I presenti viaggi sono organizzati da Il Tropico del Camper s.r.l.


Camper e Giramondo Home Page