Camper e Giramondo viaggi Viaggi in camper in gruppo
per 5 continenti

www.camperisti.it - info@camperisti.it

Camper e Giramondo

Metti un link a Camper e Giramondo

camper gruppo
Marocco, Olanda, Tunisia,
Irlanda, Turchia

Sudafrica

La nostra proposta:

Viaggio in aereo, hotel e camper in affitto, durata circa 21 giorni.

Prossime partenze

 
 

La destinazione:
Natura incontaminata, grandi animali selvatici e splendidi panorami sono solo alcuni degli aspetti che questo viaggio vi porterà a conoscere. Dalle città cosmopolite, luccicanti e lussuose, alle verdi campagne, il Sudafrica, anche se ancora caratterizzato da grandi contraddizioni, vi farà vivere un'esperienza indimenticabile.


La nostra proposta:
Viaggio in aereo e camper in affitto, durata 22 giorni.

Quota di partecipazione per 4 persone in un camper: 3490 euro a persona.
Richiedi l'invio dell' informativa completa per sapere come iscriversi, cosa comprende questa quota, l'itinerario dettagliato e tutte le informazioni utili.
Vedi anche: i camper affittati

Itinerario di massima:


Giunti a Cape Town avremo modo di visitare questa bella città con il suo vivace quartiere di Waterfront e il City Bowl, il cuore commerciale della città e raggiungeremo la cima della Table Mountain per ammirare un panorama mozzafiato. Dopo un paio di notti in hotel prenderemo finalmente possesso dei camper. La riserva del Capo di Buona Speranza con le sue colonie di pinguini e nell'interno la regione vinicola, dove sarà possibile anche degustare buon vino sudafricano. Percorreremo la costa, da cui si possono vedere balene ed orche vicino alla riva, per visitare Oudtshorn, città nota per i suoi allevamenti di struzzi e sostare infine in riva all'oceano con i nostri camper nel magnifico parco di Tsitsikamma.
Si prosegue ancora verso nord, attraverso la regione della wild coast, non senza aver prima passato una giornata nell'Addo National Park, dove si possono incontrare ed avvicinare branchi di  elefanti. Più a nord ci attendono le grandi spiagge coralline di St Lucia, con il suo estuario ricco di uccelli, coccodrilli ed ippopotami, e le riserve naturali della zona.

L'itinerario attraversa quindi lo Swaziland, monarchia inclusa all'interno del Sudafrica, che ci mostrerà le antiche tradizioni dei popoli indigeni, e ci permetterà di fare buoni acquisti di oggetti di artigianato africano. Usciti dallo Swaziland ci aspettano tre giorni nel Kruger, il più famoso parco africano, che potremo girare con i nostri camper sicuri di incontrare zebre, impala, giraffe, kudu, elefanti, bufali, leoni, ippopotami, rinoceronti, facoceri ed altri animali della savana.

Ma anche lungo la strada che ci riporta a Johannesburg ed all'aereo per l'Italia troveremo luoghi degni del massimo interesse. Infatti nella zona del Mpumalanga avremo modo di ammirare i bellissimi panorami del Drakensberg Escarpment, con il Blyde Canyon, le Burkes Potholes e le cascate che costellano la regione, oltre ai graziosi villaggi che ricordano l'epoca dei pionieri, come la "città dell'oro" Pilgrim's Rest.

Il camper é il mezzo migliore per avvistare gli animali nei parchi. Dato che non si può per ovvi motivi scendere dai veicoli, non si riesce a passare molte ore in auto, mentre nei camper si può sostare vicino alle pozze d'acqua ed osservare gli animali mentre si prende un caffè o si cucina il pranzo (e sempre con il bagno al seguito!). Di fatto in camper si possono passare anche tutte le ore della giornata in osservazione, mentre in auto o in bus si é costretti a fare delle pause nelle aree recintate attrezzate (per il WC, i pasti o solo per sgranchirsi) limitando il tempo dedicato agli animali.

Per avere un'idea di quanti animali selvaggi si possano incontrare durante questo viaggio guardate la pagina dedicata alla fauna fotografata durante l'edizione del 2016

Programma

5 - 26 agosto 2022

1° Giorno (05/08/22)

Roma - Cape Town

Partenza da Roma o Milano volo con scalo per Città del Capo

2° Giorno

Cape Town

Arrivo a Cape Town in mattinata. Disbrigo delle formalità doganali e prima visita della città.Nel pomeriggio prendiamo il bus che ci porta a Langa, una town ship. Sosta ad un centro culturale dove fanno artigianato in ceramica e cercano di impegnare i giovani di strada. Pernottamento in hotel

3° Giorno

Cape Town

Giornata dedicata alla visita di Cape Town la città più bella del Sudafrica, posta in una posizione panoramicamente eccezionale. Di buon mattino, se il tempo lo consentirà, saliremo sulla Table Mountain (biglietto della funivia a carico dei partecipanti), la visità continuerà con l'esplorazione della citta. Non mancheremo una visita al famoso centro commerciale 'Waterfront' affacciato sulla baia. Pernottamento in hotel

4° Giorno

Penisola del Capo

Il ritiro dei camper e gli acquisti per la cambusa ci prenderanno tutta la mattinata Nel pomeriggio partenza per la Penisola del Capo. Sosta a Boulders beach per un incontro ravvicinato con la colonia dei pinguini( in caso di ritardi rimandabile al giorno successivo). Pernottamento in campeggio

I pinguini di Boulders sono molto socievoli

5° Giorno

Penisola del Capo

Visita del parco Cape Point , da dove si gode una spettacolare vista. Non mancheremo poi di raggiungere il Capo di Buona Speranza, per la foto di rito. Pernottamento in campeggio

6° Giorno

Penisola del Capo-Hermanus(km. 250 circa)

Proseguimento verso Hermanus. Visita di questa deliziosa cittadina dove, con un po’ di fortuna, è possibile avvistare dalla costa le balene australi. Pernottamento in campeggio

7° Giorno

Hermanus - Robertson (km.170 circa)

Trasferimento a Robertson nella zona delle Winelands per la visita delle cantine con degustazione dei famosi vini sudafricani. Pernottamento in campeggio

8° Giorno

Robertson - Outdshoorn (km.270 circa)

Partenza alla volta di Outdshoorn attraverso la route 62. Visita di una fattoria dove vengono allevati gli struzzi. Pernottamento in campeggio

9° Giorno

Oudtshoorn - Tsitsikamma national park (km.230 circa)

Partenza di buon mattino alla volta del parco Tsitsikamma, zona ricca di boschi abitati da uccelli, procavie e dalla famosa lontra del capo. Passeggiata lungo gli scenografici sentieri sul mare. Pernottamento in campeggio

10° Giorno

Tsitsikamma - Addo national park (km. 280 circa)

Trasferimento all’Addo Elefant Park. Questo piccolo parco nato per salvaguardare gli ultimi elefanti della zona, ne conta oggi oltre 300 esemplari insieme a zebre, kudu e fagoceri. Pernottamento in campeggio

11° Giorno

Addo - East London (km. 300 circa)

Tempo a disposizione per un altro giro nel parco Addo. Trasferimento verso est, pernottamento in campeggio nei pressi di East London.

Avvistamento di elefanti dai nostri camper nel parco Addo.

12° Giorno

East London - Shepton (km. 550 circa)

Trasferimento verso Shepton attraverso i territori degli Xhosa, tra bei paesaggi e caratteristiche capanne. Pernottamento nei pressi della famosa ’Shelly beach’.

13° Giorno

Port Shepton-St.Lucia (km. 350 circa)

Partenza alla volta del parco di St. Lucia una delle zone umide più ricche di uccelli. Pernottamento in campeggio

14° Giorno

St. Lucia

Giornata dedicata alla visita di questo stupendo parco naturale dichiarato dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Gita in barca per ammirare gli ippopotami e passeggiate lungo le spiagge popolate da una ricca avifauna. Pernottamento in campeggio

15° Giorno

St. Lucia - Milwane ( 400 km. circa)

Partenza di buon mattino verso lo Swaziland, e sosta nella principale riserva del paese. Pernottamento in campeggio

16° Giorno

Milwane - Kruger (km.250 circa)

In mattinata visita di un cultural village e giro dei caratteristici mercatini. Proseguimento verso il Kruger national park. Pernottamento in campeggio

17° Giorno

Kruger

Giornata dedicata all'esplorazione del Kruger uno dei parchi più famosi dell’Africa con oltre un secolo di storia. Percorso da 700 km. di strade asfaltate oltre agli itinerari sterrati, accoglie ogni sorta di fauna che è possibile avvistare stando comodamente seduti nel nostro camper. Pernottamento in campeggio.

18° Giorno

Kruger

Ancora un giorno dedicato all'esplorazione di questo mitico parco a bordo dei nostri camper. Si continuerà ad avvistare leoni, bufali, giraffe, zebre, elefanti, rinoceronti, ecc. Pernottamento in campeggio.

Due buceri beccogiallo vengono a farsi fotografare sui nostri camper.

19° Giorno

Kruger - Blyde Canyon -Graskop(km. 300 circa)

Di buon mattino trasferimento verso il Blyde Canyon, il 3° canyon del mondo per grandezza. Ammireremo la vertiginosa spaccatura dai principali punti panoramici. Dopo la visita continueremo verso Pilgrim’s Rest caratteristica cittadina sorta nel periodo dei cercatori d’oro. Pernottamento a Graskop in campeggio

20° Giorno

Graskop - Sabie - Verso Johannesburg

Visita alle molteplici cascate della zona e trasferimento verso Johannesburg. Pernottamento in campeggio

21° Giorno

Johannesburg

Trasferimento verso Johannesburg con sosta alla grotta di Sterkfontein, dove sono stati trovati i resti di un uomo di 3,5 milioni di anni. Riconsegna dei camper e trasferimento all’aeroporto da dove, in serata, partiremo alla volta dell'Italia (Graskop-Johannesburg 450 km. circa)

22° Giorno

Arrivo in Italia

Arrivo in Italia in mattinata

Note:
Dall'Italia sono circa 12 ore di volo, mentre la differenza di fuso è solo un'ora
In Sudafrica si percorrono circa 5000 km con il camper in affitto, che può essere da due, da quattro o sei posti.
Sono incluse 2 notti in hotel 2*-3*, 17 notti in camper e gli ingressi nei parchi.

Vedi anche: i camper affittati

Foto di alcune passate edizioni

Ottobre 2016
Agosto 2007
Novembre 2006 (ricognizione senza gruppo)
 



Il presente viaggio è organizzato da Il Tropico del Camper s.r.l.


Camper e Giramondo Home Page